Perché le favole funzionano meglio dei racconti

Ogni anno mediamente una persona sente quattro o cinque aneddoti che sono molto buoni perché sono stati molto rimaneggiati. Infatti è sbagliato supporre che il fatto che siano anonimi significhi che non sono stati elaborati. Al contrario, credo che le favole, le leggende metropolitane, persino le barzellette sporche che sentiamo in giro, siano di solito buone perché, proprio perché passate di bocca in bocca, sono state ripulite da tutte le parti inutili o noiose.

Così potremmo dire che una favola è un prodotto molto più rifinito di un poema di Donne o di Góngora o di Lugones, per fare qualche esempio, dal momento che nel secondo caso il pezzo è stato ottimizzato da una persona sola, e nel primo caso da centinaia.


Hammerbrook - City can this really be true?

Commenti

Post più popolari