Post

Visualizzazione dei post da Luglio, 2014

Leggete il meno possibile, non il più possibile

Immaginazione: contatto con l’anima mundi, conoscenza o repertorio del potenziale?

Iniziare a raccontare una storia

Disturbare il mondo che è, creare il mondo che può essere

Il narratore in terza persona, questo fantasma

La lettura ha luogo in un tempo umano: il tempo del corpo

I piccoli miracoli della scrittura

Perché scrivere un'autobiografia?

Non bisogna farsi condizionare dal lettore