Post

Visualizzazione dei post da Ottobre, 2013

Il realismo è l'anti-abitudine, una forma di innamoramento

La prosa è architettura, non decorazione di interni.

Lo scopo dello scrittore? Entrare in classifica.

Scrivere non è una professione. È un mestiere.

Leggere a proprio rischio e pericolo

Tre modelli americani

Nel vagabondare lontano avviene il perfezionamento o la disfatta

Breve è meglio

Gli scrittori non alzano un quattrino

Scrivere sceneggiature e scrivere romanzi

I quattro veleni intellettuali che affliggono l’Italia

Le tue offerte sull'altare dell'originalità

Mentre leggi, la vita si appunta a margine

Opportunità e limiti del narrare in prima persona

Elogio della superficie.

Ieri i libri li scrivevano i letterati

Il romanzo è casa vostra; la novella è un appartamento in affitto

Il racconto deve vincere per knock-out

Lo stilista sdraiato

Il personaggio non è mai la copia di una persona

Forza fisica e sensibilità artistica

Credo più alle forbici che alla penna

Un consiglio del vecchio Buko.

L'Eterno Marito letto da René Girard

Non pensare!

Tenere un diario per trovare l'ispirazione

Un efficace espediente narrativo: "il dato nascosto"

Scrivere su più tavoli

L'inferno è lastricato di avverbi

Il racconto è come una fotografia, il romanzo come un film