Scrivere storie e scrivere Storia

In che modo scrivere di “storia” è diverso dallo scrivere “fiction”? Ha dato una splendida risposta lo storico Shelby Foote (1916-2005), autore del monumentale “The Civil War: A Narrative”.

“Tutto ciò che posso dire sulla scrittura di libri di storia è stato riassunto da John Keats con dieci parole in una lettera, praticamente un telegramma inviato circa duecento anni fa.

Keats dice: “Un fatto diventa una verità solo quando tu lo ami.”

Devi sentire profondamente ciò di cui stai scrivendo—in altre parole “amarlo”—perché possa avere un significato reale. Nessun elenco di fatti ti potrà offrire un valido rapporto di ciò che è accaduto.”

(No, non c’è una grande differenza tra scrivere romanzi e libri di storia.)




Post più popolari